Informativa

Benvenuta fra noi Madre di Fatima

Benvenuta fra noi Madre di Fatima… !!!

Articolo di Roberta Tonini, per l’Arrivo della Madonna di Fatima Pellegrina, Domenica 24 Maggio 2015 a Galleno

Prima è stata la caccia alle bandierine azzurre per decorare tutto il Paese, poi tutti i preparativi al Campo Sportivo, dove è stato allestito nel tendone della Proloco l’altare e tutto il necessario per celebrare la Santa Messa Solenne e dove l’elicottero che trasportava la Madonna Pellegrina di Fatima sarebbe atterrato.
Eravamo davvero tanti… sotto un bel sole abbiamo cominciato a guardare il cielo in attesa… poi finalmente l’abbiamo visto… un puntino che piano piano si avvicinava… Eccola… Eccola… e via… non si sa da dove sono usciti centinaia di fazzoletti bianchi che salutavano il cielo fra canti di benvenuto.
L’elicottero è atterrato e la statua di Maria di Fatima è scesa fra le braccia dei sacerdoti che, ponendola sulla portantina adorna di fiori, l’hanno accompagnata fra due ali di folla festante che li ha seguiti per partecipare alla Santa Messa.
Dopo una bella celebrazione, alla presenza delle autorità Comunali, la processione ha accompagnato Maria di Fatima per le strade del paese, fino alla Chiesa, dove è stata sistemata al meglio, in modo che tutti possano vederla bene ed accendere una candela ai suoi piedi, ognuno con la propria preghiera nel cuore.
La sera c’è stata la recita del Santo Rosario, ben partecipata ed accompagnata da bellissimi canti mariani e poi l’abbiamo salutata… solo fino a stamani alle sette, quando la Chiesa è stata aperta e sono iniziate le funzioni mattutine con la recita delle Lodi e la presenza dei bambini prima dell’entrata a scuola.
Ripensando un po’ a questa prima giornata… ho capito che in un mondo pieno di sirene che cantano… quando la voce della Mamma chiama… tutti la sentono e la seguono…!!!

(Roberta Tonini)

Arrivo Madonna di Fatima 1

Arrivo Madonna di Fatima 2

Autore: Parrocchie delle Cerbaie

Condividi questo articolo su

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.